Messina • Storia & Letteratura

Scilla e Cariddi: Messina tra mari e laghi (GT_STORY_225)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti
Un viaggio alla scoperta delle bellezze di Messina, con lo spettacolare braccio di mare dello Stretto e le sue meraviglie naturali e paesaggistiche.
Attraverseremo i villaggi dei pescatori, sino a giungere ai laghi di Ganzirri e Capo Peloro e all’affascinante incontro tra lo Ionio e il Tirreno.

Tipologia attività: visita guidata.

Slideshow 01 messina geetripsSlideshow 03 messina geetripsSlideshow 04 messina geetripsSlideshow 05 messina geetripsSlideshow 06 messina geetripsSlideshow 07 messina geetripsSlideshow 08 messina geetrips
Slideshow 01 messina geetrips
Slideshow 03 messina geetrips
Slideshow 04 messina geetrips
Slideshow 05 messina geetrips
Slideshow 06 messina geetrips
Slideshow 07 messina geetrips
Slideshow 08 messina geetrips

Nel dettaglio


I laghi e l’incontro dei mari sullo Stretto di Messina

In questa gita scolastica vi accompagneremo alla scoperta della natura, il paesaggio, la storia, la cultura e l’arte di Messina. Percorrendo la costa ionica attraverseremo i villaggi dei pescatori, sino a giungere ai laghi di Ganzirri e Capo Peloro, il punto più vicino alla Calabria, dove assisteremo all’incontro tra lo Ionio e il Tirreno, ammirando da vicino le meraviglie naturali e paesaggistiche dello Stretto di Messina. La riserva naturale della Laguna di Capo Peloro è stata inserita nel Water Project dell’Unesco nel 1972.


Visitare dell’orologio astronomico più grande del mondo

Si potranno ammirare da vicino le feluche, imbarcazioni utilizzate per la pesca del pescespada, e poi nel centro storico della città: la Chiesa arabo normanna dei Catalani, il Santuario e il belvedere di Montalto, il balcone panoramico del Sacrario di Cristo Re per concludere con la visita al duomo e al campanile che comprende l’orologio astronomico più grande del mondo. La giornata di attività sarà curata e coordinata dal noto storico locale Nino Principato.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a gruppo: 160€ - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
Nessuna
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 25
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
4
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
Si
Ic linguaLingue disponibili
Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo, Castigliano
  • In caso di maltempo: l’attività si può svolgere solo parzialmente, non sarà possibile effettuare la fermata presso Capo Peloro.
  • Specifiche attività didattica: in base all’età e alla maturità psicologica dei partecipanti l’esperienza a contatto con la natura, la conoscenza del territorio, nonché l’approfondimento storico-culturale che lo caratterizza tende a rendere positivamente protagonisti i giovani allievi di ogni ordine e grado.
  • Cosa è incluso: visita guidata.
  • Informazioni pratiche: munirsi di pranzo al sacco e/o merenda e acqua, un documento d’identità provvisto di foto, macchina fotografica e/o videocamera e occhiali da sole. Si consiglia di indossare scarpe comode, un cappello e abiti comodi e leggeri.
  • Punto di partenza: Palazzo della Cultura “Antonello da Messina”, viale Boccetta.
  • Punto di arrivo: Piazza Duomo.
  • Punti di interesse: Laghi di Ganzirri, Capo Peloro, Piazza Duomo, Chiesa dei Catalani, Madonnina del Porto, Sacrario Cristo Re, Fontana di Nettuno, Santuario di Montalto.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.