San Galgano • Storia & Letteratura

La Spada nella Roccia e Re Artù: il Medioevo a San Galgano (GT_STORY_037)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti

Torniamo indietro nel tempo e andiamo alla scoperta del complesso di San Galgano, un luogo magico ricco di indizi che lo collegano alla saga di Re Artù.
Con l’attività didattica“La Spada nella roccia: San Galgano e l’eremo di Montesiepi” si approfondiranno i diversi aspetti legati al mondo medievale.

Tipologia attività: visita guidata.

Slideshow 01 san galgano geetrips Slideshow 02 san galgano geetrips Slideshow 03 san galgano geetrips Slideshow 04 san galgano geetrips Slideshow 05 san galgano geetrips
Slideshow 01 san galgano geetrips
Slideshow 02 san galgano geetrips
Slideshow 03 san galgano geetrips
Slideshow 04 san galgano geetrips
Slideshow 05 san galgano geetrips

Nel dettaglio


Nell’Abbazia a cielo aperto per scoprire la vita dei monaci

Una gita d’istruzione tra leggenda e realtà per rivivere l’atmosfera medievale. Il percorso inizierà a San Galgano con la visita della Abbazia a cielo aperto per scoprire come si svolgeva la vita monastica, con i suoi ritmi e le sue funzioni, approfondendo anche gli aspetti artistici dello stile gotico rapportandolo al romanico.


La leggenda del cavaliere che conficcò la sua spada nella roccia

Conclusa la visita dell’Abbazia, con una breve passeggiata si raggiungerà l’eremo di Montesiepi. Siamo nel XII secolo, la leggenda racconta che un cavaliere, Galgano, volle rinunciare alle armi e farsi eremita: per suggellare questa scelta, conficcò la propria spada in una roccia che oggi è ancora lì, custodita da secoli nell’eremo di Montesiepi. A protezione della leggendaria spada, è stata eretta una chiesa dalla pianta circolare, sormontata da una grande cupola, abbellita dagli splendidi affreschi di Ambrogio Lorenzetti. Un viaggio nella vita del santo per scoprire anche i dettagli storico-artistici dell’eremo, così come quelli più enigmatici e leggendari.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a gruppo: 120€ + Prezzo a studente: 3€ ingressi - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 30
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
4
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
Si (L'attività è adatta a disabili motorie eccetto l'accesso all'Eremo di Monte Siepi a causa di barriere architettoniche.)
Ic linguaLingue disponibili
Italiano
  • In caso di maltempo:  la visita si svolge comunque, concentrandosi principalmente sugli ambienti al chiuso (Abbazia e museo di San Galgano).
  • Eventuali limitazioni all’attività / avvertenze: L'Abbazia di San Galgano è aperta tutti i giorni con i seguenti orari: da Novembre a Marzo dalle ore 9:00 alle 17:30; Aprile, Maggio e Ottobre dalle ore 9:00 alle 18:00; Giugno e Settembre dalle ore 9:00 alle 19:00; Luglio e Agosto dalle ore 9:00 alle 20:00. In occasione di eventi l'orario di apertura può subire variazioni.
  • Cosa è incluso: guida e ingressi all'Abbazia di San Galgano, Eremo di Monte Siepi e Museo di San Galgano a Chiusdino.
  • Informazioni pratiche: munirsi di acqua e eventuale pranzo al sacco. Indossare scarpe sportive, comode. In periodo estivo si consiglia di indossare un cappello per proteggersi la testa dal sole. Parcheggio bus gratuito.
  • Punto di partenza: strada comunale di San Galgano area di sosta camper di San Galgano.
  • Punto di arrivo:  strada comunale di San Galgano area di sosta camper di San Galgano.
  • Punti di interesse: Abbazia di San Galgano, Eremo di Monte Siepi, Museo di San Galgano.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.