Serranova • Scienza & Ambiente

Biowatching: i segreti di terra e mare a Torre Guaceto (GT_SCIENCE_195)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti
Quale filo lega terra e mare? Scopriremo gli equilibri che governano il ricco habitat della riserva attraverso un percorso che si snoda nella natura.
Un'esperienza indimenticabile attraverso paludi, canneti e macchia mediterranea fino a bagnare le dita tra le onde del mare.

Tipologia attività: escursione naturalistica, laboratorio didattico.

Slideshow 01 brindisi riserva naturale torre guaceto geetripsSlideshow 02 brindisi riserva naturale torre guaceto geetripsSlideshow 03 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetripsSlideshow 04 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetripsSlideshow 05 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips
Slideshow 01 brindisi riserva naturale torre guaceto geetrips
Slideshow 02 brindisi riserva naturale torre guaceto geetrips
Slideshow 03 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips
Slideshow 04 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips
Slideshow 05 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips

Nel dettaglio


Un percorso avventuroso tra terra e mare

La Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto è un'oasi ricca di biodiversità. Percorreremo a piedi la via della palude, circondati da un fitto canneto in cui si rifugiano uccelli stanziali e migratori. Da qui raggiungeremo la sorgente di acqua dolce, luogo privilegiato dai pesci per la riproduzione, e proseguiremo fino al promontorio della Torre. Vi racconteremo le vie del mare, dai commerci alle invasioni, mostrandovi la riproduzione di un'imbarcazione di epoca romana. Poi via verso la spiaggia, dove esploreremo le profondità degli abissi attraverso una lezione di biologia marina. Segue un percorso attraverso la macchia mediterranea, tra i cui cespugli impareremo a tracciare i percorsi di tassi e volpi.


Un salto nella biodiversità

Attraverso i racconti dei nostri animatori ambientali ricostruiremo la fitta rete di legami che unisce indissolubilmente terra e mare, come trame di un tessuto che non può essere separato. Un percorso che integra storia, biologia e sostenibilità ambientale attraverso dinamiche coinvolgenti. I nostri accompagnatori sono guide naturalistiche di grande esperienza nella conduzione di gruppi, in particolare scolastici.


Laboratori attivi e Museo Gaw Sit

Dopo il percorso in natura, per completare la giornata, vi proponiamo di abbinare uno dei seguenti laboratori: erbario, laboratorio di semi, sulle orme del tasso, l’oro del parco, tane nascoste. Tutti i laboratori prevedono anche la ...

Leggi di più


Un percorso avventuroso tra terra e mare

La Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto è un'oasi ricca di biodiversità. Percorreremo a piedi la via della palude, circondati da un fitto canneto in cui si rifugiano uccelli stanziali e migratori. Da qui raggiungeremo la sorgente di acqua dolce, luogo privilegiato dai pesci per la riproduzione, e proseguiremo fino al promontorio della Torre. Vi racconteremo le vie del mare, dai commerci alle invasioni, mostrandovi la riproduzione di un'imbarcazione di epoca romana. Poi via verso la spiaggia, dove esploreremo le profondità degli abissi attraverso una lezione di biologia marina. Segue un percorso attraverso la macchia mediterranea, tra i cui cespugli impareremo a tracciare i percorsi di tassi e volpi.


Un salto nella biodiversità

Attraverso i racconti dei nostri animatori ambientali ricostruiremo la fitta rete di legami che unisce indissolubilmente terra e mare, come trame di un tessuto che non può essere separato. Un percorso che integra storia, biologia e sostenibilità ambientale attraverso dinamiche coinvolgenti. I nostri accompagnatori sono guide naturalistiche di grande esperienza nella conduzione di gruppi, in particolare scolastici.


Laboratori attivi e Museo Gaw Sit

Dopo il percorso in natura, per completare la giornata, vi proponiamo di abbinare uno dei seguenti laboratori: erbario, laboratorio di semi, sulle orme del tasso, l’oro del parco, tane nascoste. Tutti i laboratori prevedono anche la visita guidata al Museo Gaw Sit, dove tramite corner interattivi, pannelli touch, filmati e ricostruzioni 3D vi racconteremo gli aspetti nascosti della Riserva, in un percorso che comprende storia, cultura e biodiversità. Terra e mare sono rappresentati nelle sale tematiche dove, tra foto e diorami, si potranno ricostruire gli ambienti ed i loro abitanti, per finire in un tuffo negli acquari di acqua salata.


Laboratori didattici per imparare divertendosi:


- Erbario: impareremo a riconoscere caratteristiche e usi terapeutici di fiori, foglie e piante, e capiremo, con l’uso di presse, il processo di essiccazione e conservazione.

- Laboratorio di semi: pianteremo un orto in contenitori di riciclo, che vi lasceremo portare in classe per analizzare la fioritura giorno dopo giorno; oppure creeremo una carta di semi, scrivibile e piantabile, da cui nasceranno germogli profumati o fiori colorati.

- Sulle orme del tasso: impareremo a riconoscere le tracce lasciate dagli animali della Riserva, e creeremo un calco dell'orma prescelta da conservare.

- L'oro del parco: raccoglieremo le olive prodotte dagli alberi secolari della riserva, osserveremo la molitura artigianale fino alla comparsa de “l’oro del Parco”... un elisir che gusteremo col pane!

- Tane nascoste: ricostruiremo in forma di diorami le tane più articolate degli animali del parco, dando particolare attenzione ai rifugi per gli insetti “utili” come le api selvatiche.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a studente: 13€ (7€ percorso naturalistico + 6€ laboratorio) - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 25
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
10
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
No
Ic linguaLingue disponibili
Francese, Inglese, Italiano, Tedesco
  • In fase di prenotazione: indicare il laboratorio scelto tra le alternative proposte.
  • In caso di maltempo: l’attività non si può svolgere, in alternativa si propone la visita al Museo della Riserva.
  • Cosa è incluso: percorso naturalistico, attività didattica, ingresso Riserva Naturale di Torre Guaceto.
  • Cosa è escluso: pranzo.
  • Informazioni pratiche: il percorso è molto semplice e non prevede preparazione fisica, si consiglia abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe sportive e cappellino.
  • Punto di partenza: ingresso riserva (da SS 379 Direzione Brindisi – uscita Serranova – seguire per Torre Guaceto – Punta Penna Grossa - fermarsi davanti al divieto di accesso).
  • Punto di arrivo: ingresso riserva (da SS 379 Direzione Brindisi – uscita Serranova – seguire per Torre Guaceto – Punta Penna Grossa - fermarsi davanti al divieto di accesso).
  • Punti di interesse: Riserva Naturale e Area Marina Protetta di Torre Guaceto.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.