Palermo • Arte & cultura

Artigianato oggi: mestieri antichi tra tradizione e innovazione (GT_ART_292)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti

Visiteremo il centro storico di Palermo, entrando di bottega in bottega, alla scoperta di antiche maestrie artigianali, tra tradizione e innovazione.
Attraverso l'incontro diretto con gli artigiani avremo modo di capire come le nuove generazioni abbiano riadattato mestieri secolari alle esigenze del mercato contemporaneo.

Tipologia attività: visita guidata, incontro con artigiani.

Slideshow 01 palermo artigianato geetripsSlideshow 02 palermo artigianato geetripsSlideshow 03 palermo artigianato geetripsSlideshow 04 palermo artigianato geetrips
Slideshow 01 palermo artigianato geetrips
Slideshow 02 palermo artigianato geetrips
Slideshow 03 palermo artigianato geetrips
Slideshow 04 palermo artigianato geetrips

Nel dettaglio


Di putìa in putìa

Passeggeremo tra i vicoli di Palermo fermandoci a visitare le colorate e pittoresche botteghe che si affacciano sulle strade del centro storico. Attraverseremo i quartieri Kalsa, Vucciria e Olivella, e tra le nostre principali tappe troveremo l'argenteria Gelardi, il mercato della Vucciria, il negozio di tamburelli e percussioni di Santo Vitale, la legatoria Liber e Ciatu, che vende oggetti di riciclo creativo. Il filo conduttore della nostra uscita didattica sarà il lavoro artigianale, osservato dal punto di vista commerciale e socio-culturale, come parte integrante dello sviluppo economico della città.


Artigianato tra tradizione e innovazione

Ad accompagnarci in questo viaggio tra tradizione e innovazione saranno esperti sociologi/antropologi o guide turistiche specializzate, ma sarà l'incontro diretto con gli stessi artigiani a far comprendere a studenti di tutte le età, dalle scuole elementari, alle medie e superiori, il mondo variegato e multiforme dell'artigianato e come si sia evoluto per stare al passo coi tempi e le richieste del mercato: a strumenti e tecniche antiche si affiancano infatti le infinite possibilità offerte dalla tecnologia e dal design.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a studente: 20€ - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 25
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
1
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
No
Ic linguaLingue disponibili
Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo, Castigliano, Tedesco
  • In caso di maltempo: in caso di pioggia il tour si svolge comunque. Se le condizioni meteo sono particolarmente avverse il numero di tappe viene ridotto e nella parte finale dell’attività viene proposto ai partecipanti un momento di rielaborazione collettiva sul tema da svolgere all’interno della sede dell’associazione nel quartiere Capo.
  • Cosa è incluso: visita guidata, assicurazione responsabilità civile verso terzi.
  • Informazioni pratiche: il percorso non è particolarmente faticoso e prevede la possibilità di una sosta laddove richiesto.
  • Punto di partenza: Social Bike, via Discesa dei Giudici 21.
  • Punto di arrivo: Social Bike, via Discesa dei Giudici 21.
  • Punti di interesse: quartiere Kalsa, Vucciria, Olivella.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.